Reggi, impegno per razionalizzare beni

"Continua l'impegno dell'Agenzia del Demanio nelle razionalizzazioni dei beni dello Stato. Ci siamo impegnati in tutta Italia a ridurre le spese di locazione passive - che sono ancora molto ingenti - attraverso operazioni di razionalizzazione che migliorano anche la funzionalità pubblica degli uffici. Qui siamo in presenza di un esempio di questo tipo". Lo ha detto a Bolzano Roberto Reggi, il direttore dell'Agenzia Demanio, durante un sopralluogo al cantiere del Palazzo Uffici Finanziari per l'apertura di alcuni nuovi uffici del Ministero della giustizia e del Ministero dell'economia e finanze in presenza anche del commissario del governo Vito Cusumano. "Un intervento - afferma Reggi - che riguarda la rifunzionalizzazione parziale dell'immobile che comporterà alla fine dei lavori un costo complessivo di 1,17 milioni di euro ma contemporaneamente consentirà allo Stato di risparmiare 232 mila euro all'anno in poco meno di 5 anni recupereremo l'investimento fatto. Completeremo i lavori a marzo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. L'Adige
  3. L'Adige
  4. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Val di Vizze

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...